Consigli ed esempi su come inviare mail di conferma d’ordine efficaci

Novembre 26, 2020 Innovation People

Dopo aver parlato di abbandono del carrello e di come recuperare una buona fetta degli utenti che non terminano il processo di acquisto, oggi affrontiamo il tema della mail di conferma d’ordine.

Si tratta di una mail cosiddetta “transazionale”, che viene inviata a seguito di un acquisto.

Indice degli argomenti

Utilizza al meglio la mail di conferma d’ordine 

La mail di conferma d’ordine è molto importante e per essere utilizzata al meglio deve:

  • dare le giuste informazioni ed evitare richieste (mail o chat) che possono essere già inserite nella mail;
  • in caso di problemi far si che il cliente abbia tutti i riferimenti a portata di mano e possa usare i canali più corretti per contattare il CC;
  • comunicare un messaggio aggiuntivo (come in alcuni casi qui sotto);
  • instaurare un rapporto di fiducia con i clienti.

Come impostare il Flusso di mail 

Si possono creare diverse strategie, ed è sempre importante definire i flussi di invio a priori, per poi testarli ed eventualmente modificarli in ottica di ottimizzazione.

Qui un esempio di flusso in 4 step:

1. Mail di conferma dell’acquisto effettuato. All’interno di questa mail si può anche inserire un sondaggio di soddisfazione sul processo e in generale sull’esperienza, utile anche per approfondire le preferenze del cliente e targettizzarlo meglio.

TI INTERESSANO I NOSTRI CONTENUTI?

Compila il Form di seguito per restare sempre aggiornato.

Iscrivendoti alla Newsletter di Innovation People potrai ricevere comunicazioni, aggiornamenti e articoli del blog su Innovazione, Digital e Marketing Automation. Non mandiamo spam, promesso!

2. Aggiornamento con tracking della spedizione quando il pacco viene spedito (che a volte può essere inviata dal partner della logistica). Alcuni inviano anche una mail dopo l’avvenuta consegna per avvisare magari della consegna effettuata ad un portinaio o altri;

3. Ricevuta dell’ordine;

4. Sondaggio di soddisfazione/richiesta di recensione: qui è possibile creare le condizioni per un secondo acquisto incentivando il cliente e ringraziandolo.

Questo è solo l’inizio delle attività di Marketing Automation, in quanto la cosa più importante è fidelizzare il cliente e segmentare il proprio database per inviare comunicazioni più in linea con le sue esigenze.

 

HAI UN ECOMMERCE? VUOI MIGLIORARE LE PERFORMANCE DELLE TUE ATTIVITÀ DI EMAIL MARKETING?

Approfitta della nostra consulenza gratuita.

 

5 Esempi di mail di conferma d’ordine efficaci

1. Esempio di Vans, molto semplice e pulito con evidente richiamo allo stile del BrandEsempio email di conferma ordine - Vans

2. Esempio di Reebok con aggiunta di sondaggio

3. Esempio di Sephora, con messaggio per incentivare il download dell’APP

Esempio email di conferma ordine - Sephora4. Esempio di Adidas, con aggiunta di sondaggio e modulo prodotti raccomandati

Esempio email di conferma ordine - Adidas

5. Esempio di DeghiShop, interessante per l’aggiunta dei contatti in evidenzaEsempio email di conferma ordine - Deghi

Fissa una call per saperne di più


,
Innovation People