Novità e tendenze Digital nel 2021: Live su 9 trend imperdibili

Febbraio 3, 2021 Innovation People

Enrica Fantoni di Innovation People, e Serena Aimoni di Kelkoo Group, si sono confrontate sulle novità e tendenze del Digital nel 2021, in una Live trasmessa su Linkedin e Youtube il 28 gennaio.

In quest’articolo troverai gli argomenti più importanti di cui si è parlato e avrai la possibilità di vedere la registrazione della Live, nel caso ti fossi perso la diretta.

Indice degli argomenti

 

Tendenze digital del 2021

Durante la Live “Trend digitali del 2021” sono emerse 9 tendenze digital e molti spunti interessanti sulle nuove tecnologie, il social selling, la marketing automation.

1. Performance Marketing: frammentazione dei Players

Il 2020 si può dire sia stato l’anno dell’eCommerce, con una crescita inarrestabile soprattuto per alcune tipologie di piattaforme come Shopify, Woocommerce, e Prestashop.Uno dei cambiamenti più importanti degli ultimi anni è sicuramente la crescita dei Players nel Performance Marketing. Fino a qualche anno fa si parlava di appena 2-3 Players; oggi invece vince la diversificazione del proprio budget e la possibilità di spenderlo su diverse piattaforme, che permettono di raggiungere i propri obiettivi di business.

2. Funnel e Attribuzione della conversione

Con l’aumento dei Players e naturalmente l’utilizzo di più piattaforme, diventa ancora più fondamentale:

  • Tracciare il percorso del cliente;
  • Attribuire un valore ad ogni step del funnel;
  • Individuare i touchpoint;
  • Utilizzare un approccio data-driven che permette di assegnare un valore a tutti i touchpoint.

3. Phygital: convergenza tra fisico e digitale

La congiunzione tra negozio fisico e spazio digitale è uno dei trend dominanti del 2021.

L’obiettivo del Phygital è quello di migliorare la customer experience offrendo un’esperienza quanto più possibile soddisfacente.

Negozio online

Se già si erano diffusi anche in passato alcuni strumenti come i lettori QR code, o il supermercato digitale lanciato da Amazon, oggi si parla di nuovi modelli di vendita:

  • Pick and pay;
  • Click and collect;
  • Tour virtuali nei negozi.

4. Realtà aumentata

L’avvento del Phygital è strettamente connesso all’utilizzo della realtà aumentata che è in grado di rendere l’esperienza sempre più reale.

Realtà aumentata shopping online

Alcune aziende hanno testato la realtà aumentata per il proprio catalogo, permettendo agli utenti di scegliere un prodotto quasi come dal vivo.

Shopify, per esempio, ha attivato delle collaborazioni per sfruttare questa nuova tecnologia anche nell’ambito eCommerce.

5. Comunicazione Omnicanale

Una delle tendenze digital del 2021, di cui ormai si parla già da tempo, è la comunicazione Omnicanale.

 

 

TI INTERESSANO I NOSTRI CONTENUTI?

Compila il modulo di seguito per restare sempre aggiornato

Iscrivendoti alla Newsletter di Innovation People potrai ricevere comunicazioni, aggiornamenti e articoli del blog su Innovazione, Digital e Marketing Automation.

Non mandiamo spam, promesso!

 

Proporre contenuti studiati sugli interessi e i bisogni della persona, agganciando l’utente su più piattaforme e ponendolo al centro della propria comunicazione, permette di valorizzare il cliente e farlo sentire importante.

Per questo, la Marketing Automation sarà uno strumento fondamentale per le aziende che desiderano offrire un’esperienza interamente personalizzata, e aumentare, quindi, le conversioni del proprio eCommerce.

6. Social Selling

Durante la Pandemia le Pmi hanno scoperto il valore del digitale anche per la vendita dei propri prodotti, infatti, si parla di social selling grazie alla nascita di strumenti come:

Tra le tendenze digital del 2021, sicuramente più interessanti, lo shop streaming, che in Cina, per esempio, ha già avuto grandissimo successo grazie ai liveshow di Alibaba, ma che sicuramente spopolerà anche in Europa.
Una strategia efficace di Live-show è stata anche efficacemente adottata da Chiara Ferragni per il lancio di un prodotto in partnership con Lancome.

7. Eventi online

Gli eventi online hanno sostituito per tutto il 2020 quelli in presenza, offrendo innegabili vantaggi quali:

  • velocità e semplicità nell’organizzazione:
  • possibilità di estendere l’invito a molte persone.

Naturalmente ciò che manca all’evento virtuale è il contatto umano, ma si può dire sia uno strumento molto utile, soprattutto per piccole realtà, perché permette buona visibilità, condivisione e risparmio economico.

8. Assistenti vocali

Gli assistenti vocali, o smart speaker, come  Alexa, Google Home, Siri, hanno avuto un’enorme diffusione negli ultimi anni.

assistente vocale

In futuro, gli utenti utilizzeranno sempre di più la ricerca vocale per trovare informazioni e, naturalmente, le aziende dovranno necessariamente adeguare la loro strategia al nuovo trend, per assecondare il cambiamento nelle abitudini degli utenti.

La voice technology, infatti, avrà un impatto importante sulla SEO, ma anche sulle abitudini di acquisto e comportamenti.Basti pensare, per esempio, che il 34% degli utenti oggi utilizza gli smart speaker per il food delivery e che, strategicamente, McDonald’s ha acquisito la startup di voice technology Apprente.

9. Marketing conversazionale e chatbot

I consumatori sono sempre più alla ricerca di un rapporto con le aziende one-to-one, che sia in grado di offrire una buona customer experience, le informazioni di cui necessita, una comunicazione personalizzata, un’assistenza tempestiva.Il marketing conversazionale, attraverso l’uso di chatbot e call center basati sull’AI, è un trend che di sicuro cambierà il modo in cui le aziende interagiscono con i propri clienti.

 

Tendenze digital del 2021: Guarda la live completa!

Questi sono solo alcuni degli spunti emersi durante la Live, se ti sei perso la diretta, guarda la registrazione 

 


Innovation People